Conosciuto anche come il sentiero delle 6 malghe, il sentiero Dolomieu, molto apprezzato da alpinisti e famiglie, conduce dal Monte Cavallo a Vipiteno, passando per Ladurns in Val di Fleres nella zona escursionistica di Vipiteno Racines. Il sentiero di 23 km conduce attraverso prati fioriti e pascoli alpini, passando rustiche malghe. Il Sentiero Dolomieu deve il suo nome alla roccia calcarea dolomitica che qui è di casa.

Livello di difficoltà: media
Inizio: Stazione a monte della cabinovia Monte Cavallo a VIpiteno (oppure stazione a monte Ladurns)
Percorso: 23,1 km
Tempo di camminata: 7-8 ore
Dislivello: 658 m salita/ 658 m discesa

Il suo nome risale al XVIII secolo, quindi si può dire che il Sentiero Dolomieu è un percorso “storico”. Il sentiero, detto anche sentiero delle 6 malghe, parte dal Monte Cavallo nei pressi di Vipiteno e conduce attraverso sei bellissime malghe che invitano ad una piacevole sosta. Vi suggeriamo di gustare assolutamente il formaggio grigio, una specialità della zona! Dopo la sosta si prosegue il cammino ammirando la meravigliosa morfologia, natura, flora e fauna della zona escursionistica di Vipiteno. Ci sono molte cose da scoprire nella Val di Fleres. Il percorso esatto conduce dalla stazione a monte della cabinovia del Monte Cavallo sulla sinistra alla malga Kuhalm e alla malga Ochsenalm adagiate sotto le Cime Bianche di Telves (2588 m). Da qui si ritorna e si passa il biotopo "Kastellacke" fino delle malghe “Vallminger Almen”. Il sentiero prosegue verso Ladurns, da dove si apre una magnifica vista sulla Parete Bianca e sul Massiccio del Tribulaun. Dal rifugio Ladurnerhütte, il sentiero attraversa in serpentine un fresco bosco in direzione malga Allrissalm e prosegue alla volta della malga Furtalm nella Alta Val di Fleres. Il sentiero e la lunghezza dell’escursione possono essere scelti a piacere. È possibile accorciare il percorso utilizzando gli impianti di risalita.